In questo sito vengono usati i cookies. Navigando nel sito accetti.

BlogLeggi le ultime notizie

Covid-19, grasso viscerale peggiora la prognosi

In uno studio condotto da Mikiko Watanabe e Damiano Caruso dell’Università Sapienza di Roma, COVID-19 - Wikipediaè stata considerata la deposizione di grasso viscerale (intra-addominale), quantificata attraverso la Tc toracica di routine a cui solitamente vengono sottoposti i pazienti affetti da Covid-19.

I risultati dimostrano che i pazienti intubati di tutte le età, e non solo i giovani, hanno un maggior quantitativo di grasso viscerale. In particolare, a ogni aumento pari a un'unità di grasso viscerale, è associata una probabilità 2,5 volte maggiore di necessità di intubazione (Odds Ratio 2,5; 95% CI 1,02-6,02). Il grasso viscerale sembrerebbe addirittura più importante dello stato polmonare nello spiegare la necessità di una ventilazione meccanica.

fonte http://www.nutrientiesupplementi.it/,

https://www.metabolismjournal.com/article/S0026-0495(20)30183-9/fulltext